Home / Rubriche / La rubrica degli errori / L’accento grave

L’accento grave

Firenze. L’accento grave indica quelle vocali che devono essere pronunciate aperte.

Nel caso in cui la vocale finale sia o, l’accento è sempre grave perché in italiano la o finale accentata è sempre pronunciata aperta.

Nel caso in cui la vocale finale sia a, i, u l’accento è per convenzione sempre grave.

(di Letizia Pancrazi)

Leggi anche

Parentesi

Firenze. Le parentesi, in grammatica, servono a racchiudere una notizia che si pone su un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *