Home / Notizie / Economia / Mercato dell’auto: bene l’usato a settembre

Mercato dell’auto: bene l’usato a settembre

Firenze. Prosegue, nel mese di settembre, il trend positivo del mercato dell’usato per le autovetture, anche sulla scia dell’incremento delle prime iscrizioni. Segno negativo per le due ruote. I passaggi di proprietà delle quatto ruote, depurati dalle minivolture (i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale) hanno registrato un incremento mensile del 3,4%, con la vendita di 157 autovetture di seconda mano per ogni 100 autovetture nuove (141 nei primi nove mesi dell’anno). In diminuzione, viceversa, i passaggi di proprietà dei motocicli che, al netto delle minivolture, hanno chiuso il bilancio di settembre con una variazione mensile negativa del 4,9%.

Complessivamente nel periodo compreso tra gennaio e settembre 2017, si sono registrati incrementi del 4,3% per le autovetture, dello 0,8% per i motocicli e del 3% per tutti i veicoli. I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del Pra, consultabile sul sito www.aci.it

Saldo negativo nel settore delle quattro ruote per le radiazioni: -2,1%. Il tasso unitario di sostituzione a settembre è stato pari a 0,74 (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 74), attestandosi complessivamente a 0,68 nei primi nove mesi dell’anno. Con il segno meno anche le radiazioni dei motocicli che a settembre hanno perso una quota del 3,9% rispetto all’analogo mese del 2016. Nei primi nove mesi del 2017 le radiazioni hanno fatto registrare incrementi complessivi dell’1,4% per le autovetture e dell’1,2% per tutti i veicoli, a fronte di una flessione del 6,3% per i motocicli.

Leggi anche

F1, qualifiche Gp Giappone

(di Alessandro Marinai)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *