Home / Notizie / Cultura / L’Opinione compie 170 anni e festeggia a La Versiliana

L’Opinione compie 170 anni e festeggia a La Versiliana

Lucca. L’Opinione compie 170 anni. Per l’occasione la celebre testata, voluta e pensata da Camillo Benso Conte di Cavour nel 1847 e, trasformata in un quotidiano nel 1993 da Arturo Diaconale, organizza la sua prima Festa Nazionale all’interno del Festival Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lucca) dove da venerdì 8 a domenica 10 settembre (ingresso libero) l’obiettivo principale sarà quello di porre al centro del dibattito nazionale i temi storici del quotidiano del pensiero liberale. Tre giorni di incontri, dibatti e speciali interviste, 50 ospiti tra cui spicca la presenza di Silvio Berlusconi chiamato a chiudere la kermesse domenica 10 settembre alle ore 12.00 per parlare di sicurezza urbana, industria 4.0, giustizia, sanità, intelligence ed il caso Regeni, Enti Locali e Regioni, servizio pubblico ed informazione, cultura, sport ed in particolare di calcio, ma anche di temi caldissimi come le elezioni siciliane, l’emergenza immigrazione e l’Italia dei terremotati.

Con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Pietrasanta, grazie alla collaborazione della Fondazione “Versiliana”, il quotidiano politico più antico del Paese riunirà giornalisti, intellettuali e politici del pensiero liberale sotto un semplice quanto efficace motto: Rinascimento, Risorgimento, Ripartenza!

Alla festa del quotidiano arriveranno Andrea Mandelli, Matteo Ricci, Marcello Fiori, Giovanni Mauro, Pier Ernesto Irmici, Massimo Mallegni, Paolo Romani, Gaetano Quagliarello, Mariastella Gelmini, Gianfranco Miccichè, Enrico Costa, Guelgo Gulfi, Giancarlo Mazzucca, Alessandro Sallusti, Gian Marco Chiocci, Nicola Porro, Giampaolo Rossi, Danilo Iervolino, Alfredo Mosca, Marcel Patrignani, Raffaele Bonanni, Gianpiero Samorì, Andrea Zanotti, Paola Radaelli, Enrico Novi, Beniamino Migliucci, Piergiorgio Morosini, Leonardo Tricarico, Alessandro Necci, Davide Giacalone, Vittorio Macioce, Alessandro Giuli, Debora Bergamini, Edoardo Sylos Labini, Carlo Tavecchio, Claudio Lotito, Urbano Cairo, Marco Fassone, Giovanni Toti, Maurizio Gasparri, Paolo Liguori, Giuseppe Rossodivita, i sindaci dei paesi terremotati di Teramo, Ascoli e Norcia, Silvio Berlusconi.

Battaglie all’insegna del merito, della competenza, delle garanzie, dei diritti e dei doveri, di una giustizia giusta, sono solo alcuni degli argomenti che verranno affrontati durante i tanti e diversi incontri organizzati negli spazi del celebre Caffè della Versiliana di Romano Battaglia.

Esteso tra gli agglomerati urbani di Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi, il Parco La Versiliana, autentico polmone verde del litorale versiliese, vedrà alternarsi all’interno dei suoi ottocento mila metri quadrati, tavole rotonde dedicate alle grandi questioni di attualità della società italiana: immigrazione, sicurezza, giustizia, pressione fiscale e lavoro. Tutto con l’obiettivo di dare un impulso di umanesimo laico e liberale allo schieramento di centrodestra per la necessaria “ripartenza” del Paese.

Leggi anche

Cristiano De André al Teatro La Versiliana di Marina di Pietrasanta

Lucca. Mercoledì 19 agosto, alle ore 21.30, Cristiano De André salirà sul palco del Teatro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *