Home / Notizie / Sport / La Florentia disputerà il Girone A del Campionato di Serie B

La Florentia disputerà il Girone A del Campionato di Serie B

Firenze. Il Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti ha reso noti i gironi del prossimo campionato di Serie B. La Florentia è stata inserita nel Girone A, insieme ad altre 14 società. Un girone che geograficamente abbraccia il Centro Nord della penisola italiana: si giocherà da Perugia, nel cuore dell’Italia, fino a Luserna, in provincia di Torino, a ridosso delle Alpi; scampata quindi la possibile trasferta in Sardegna.

Dal punto di vista tecnico-sportivo, non sarà un girone semplice: la Novese Fc, che lo scorso anno ha mancato la promozione in Serie A per un solo punto, arrivando seconda alle spalle dell’Empoli Ladies, è sicuramente la favorita. Un’altra squadra da tenere sotto osservazione è il S.Bernardo Luserna, le piemontesi arrivano direttamente dalla Serie A, dove hanno militato per due stagioni prima di retrocedere con un solo punto di scarto.

La Florentia ritroverà tra le avversarie anche il Pisa, già affrontato nel campionato di serie C, che è stato ripescato a seguito della rinuncia di diverse società. Le altre formazioni toscane sono l’Acf Lucchese, 6° lo scorso anno in Serie B, e l’Arezzo, arrivato 8° nella categoria cadetta e prossimo avversario anche in Coppa Italia.

Varie sono anche le squadre liguri ai nastri di partenza: da segnalare la Lavagnese, semifinalista di Coppa Italia Regionale nella scorsa stagione, sconfitta a sorpresa dal Pordenone, e il Lagaccio, squadra a chilometro zero di Genova, arrivata 3° lo scorso anno nel suo girone.

Spostandosi in Piemonte, oltre alle favorite Novese e Luserna, segnaliamo l’Acf Torino, squadra che punta molto sul settore giovanile (ha vinto 7 Campionati Primavera e 3 volte il Torneo Beppe Viola), e l’Asd Femminile Juventus Torino, autrice di un buon campionato nella scorsa stagione. Un Girone dunque insidioso per le rossobianche della Florentia che hanno come obiettivo lottare fin da subito per la promozione.

Promozione in Serie A o Riconferma in Serie B

“Le quattro squadre classificatesi al 1° posto di ciascun Girone di Serie B 2017/2018 disputeranno gare di promozione; le due squadre vincenti al termine delle suddette gare di promozione acquisiranno direttamente il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie A per la Stagione Sportiva 2018/2019. Le due squadre perdenti le suddette gare di promozione parteciperanno alla fase di spareggio con le squadre classificate al 9° e 10° posto in Serie A per determinare le due squadre aventi diritto alla Serie A per la Stagione Sportiva 2018/2019 e le due squadre aventi diritto alla partecipazione al Campionato di Serie B nella Stagione Sportiva 2018/2019“.

Retrocessione nel Campionato Interregionale

“Al termine della Stagione Sportiva 2017/2018, le squadre non aventi diritto a formare l’organico del Campionato di Serie B 2018/2019, ai sensi di quanto disposto al precedente punto unitamente alle squadre promosse dai Campionati Regionali di Serie C ed alla squadra vincente la Coppa Italia Femminile di Serie C, acquisiranno il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato Interregionale 2018/2019”.

Leggi anche

F1, il dopo Gp Belgio

Spa-Francorchamps. La vittoria è sempre l’obiettivo primario. Si lavora per vincere, si suda per arrivare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *