Home / Notizie / Esteri / Follia a Times Square: una vittima e ventidue feriti

Follia a Times Square: una vittima e ventidue feriti

New York. Un veicolo è finito, ad una velocità di circa 140 km/h, contro i pedoni sui marciapiedi di Times Square a New York, negli Stati Uniti. Una ragazza di 18 anni è morta, mentre sua sorella di 13 anni è tra i 22 feriti, 4 dei quali in gravi condizioni.

Il conducente dell’automobile, Richard Rojas di 26 anni, residente nel Bronx e già arrestato in passato, ha guidato sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, come dimostrato dai test antidroga.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo avrebbe operato un’inversione per poi proseguire contromano per tre isolati, travolgendo i passanti prima di schiantarsi contro un palo. Rojas è stato formalmente incriminato per omicidio, tentato omicidio e omicidio aggravato da sinistro stradale.

Leggi anche

Puerto Rico è fallita

New York. Mercoledì 3 maggio 2017; una data che a Porto Rico non dimenticheranno facilmente. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *