Home / Notizie / Cultura / Palazzo Pretorio: l’inaugurazione di “Forme del tempo: Paola Angelini”

Palazzo Pretorio: l’inaugurazione di “Forme del tempo: Paola Angelini”

Prato. Dipinti, disegni, tre grandi tele e alcune sculture realizzate dall’artista Paola Angelini consegnano al pubblico di Palazzo Pretorio una rielaborazione corale e originale dell’essenza di un museo che custodisce capolavori d’arte insieme all’identità e alla memoria di Prato. “Pretorio Studio. Forme del tempo: Paola Angelini” è l’allestimento temporaneo che sarà inaugurato sabato 20 maggio (ore 21), in occasione della Notte dei musei. Ingresso gratuito, apertura museo eccezionalmente prolungata fino alle 24. Domenica 21 maggio, alle 11, sarà possibile partecipare al workshop con l’artista realizzando un proprio dipinto. Prenotazione obbligatoria, informazioni allo 0574.1934996.

La mostra “Forme del tempo: Paola Angelini” è frutto di un intenso lavoro di ricerca nato all’interno del progetto Pretorio Studio, avviato nell’autunno del 2016 e ideato da Veronica Caciolli allo scopo di valorizzare il museo e la sua collezione attraverso la collaborazione di artisti contemporanei. Durante la sua residenza al Pretorio lo scorso dicembre la giovane artista Paola Angelini (San Benedetto del Tronto, 1983) ha realizzato quattordici tele e dieci disegni, lavorando a ogni piano e cercando vertiginosamente di catturare le impressioni più sfuggenti del museo, estendendo il proprio sguardo ai dettagli del palazzo, agli affreschi e alle opere delle collezioni. Da dicembre a maggio l’artista ha lavorato nel proprio studio in Belgio, a Ghent, producendo altre tre grandi tele che sintetizzano ciascuna in un’unica immagine soggetti differenti, ricostruendo così una prospettiva unica sul museo.

L’esposizione sarà visitabile nelle sale delle mostre temporanee a piano terra e ai piani superiori del museo, si tratta complessivamente di 26 opere che comprendono oltre alle tre grandi tele anche la nuova produzione di sculture e una selezione dei lavori svolti durante la residenza. Nel corso dell’inaugurazione sarà presente l’artista. La mostra resterà aperta fino al 9 luglio. Il museo è aperto tutti i giorni, martedì escluso, dalle 10.30 alle 18.30, la biglietteria chiude alle 18.

Leggi anche

La Pallamano Prato riparte dalla serie B

Prato. La Pallamano Prato riparte dalla serie B, anziché confermare la serie A2, e vuole …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *