Home / Notizie / Primo piano / Le stelle juniores del tennis tornano a Santa Croce sull’Arno

Le stelle juniores del tennis tornano a Santa Croce sull’Arno

Pisa. Le più promettenti ‘racchette’ dei 5 continenti saranno presenti anche quest’anno a Santa Croce sull’Arno (Pisa) dove dal 15 al 20 maggio (13 e 14 le gare di qualificazioni) andrà in scena la XXXIX edizione del torneo internazionale giovanile “Città di Santa Croce” Mauro Sabatini, riservato ai migliori tennisti juniores.

Terza tappa toscana del circuito Itf (dopo Firenze e Prato), unico e prestigioso appuntamento italiano con qualifica di grade 1 quale anteprima di lusso del Bonfiglio Milano, il torneo del Cerri è il primo vero appuntamento europeo sulla terra rossa per i talenti juniores. E la conferma arriva dai numeri: oltre 4500 gli atleti che in 38 edizioni hanno calcato i campi del Tc Santa Croce, 15 i futuri vincitori di una prova del Grande Slam passati dalla cittadina del cuoio e soprattutto ben 12 i futuri n.1 Atp e Wta che hanno preso parte a questa storica manifestazione: ai nomi di Muster, Rios, Kuerten, Kafelnikov, Hingis, Mauresmo, Cljister, Ivanovic, Safina, Wozniacki e Azarenka si aggiunge da quest’anno quello dello scozzese Andy Murray, che su questi campi d’argilla fu semifinalista di singolare e vincitore di doppio nel 2003 e che dal 7 novembre 2016 siede sul trono del tennis professionistico maschile.

Un’ulteriore conferma del prestigio della manifestazione arriva dalla presenza tra le attuali top-ten Wta della slovacca Dominika Cibulkova (n.4 tra le professioniste, che giocò a Santa Croce nel 2004) e soprattutto della 25enne britannica Johanna Konta (esplosa recentemente con la finale di Sidney e la vittoria a Miami, fino a salire al n.5 Wta), e che si aggiudicò il singolare femminile del torneo juniores del Cerri nel 2008.

L’edizione 2017 del torneo internazionale juniores di Santa Croce – sponsorizzato Cassa di Risparmio di San Miniato, Morellino, Conceria Tuscania, Conceria Bcn, Klf, Tecnokimica e Manifattura 4f – si appresta ad ospitare circa 250 atleti di 40 Paesi. Nel segno di una collaborazione sempre più consolidata con gli altri circoli del territorio, alcune gare delle qualificazioni e dei primi turni del tabellone principale di disputeranno sui campi del Ct Pontedera, del Ct Villanova Empoli e del Ct Fornacette.

(di Marco Massetani)

Leggi anche

Pisa: tenta il suicidio con il figlio di 9 anni, ma il bambino si salva

Pisa. Il cadavere di un uomo di 43 anni è stato rinvenuto all’interno della sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *