Home / Notizie / Esteri / Uk: inflazione su a causa della Brexit

Uk: inflazione su a causa della Brexit

brexit-sterlina-2-640x342

Londra. La Brexit spinge forte sul fronte inflazione; così nel Regno Unito, nel mese di settembre, l’aumento dei prezzi alla vendita è stato dell’1% su base annuale, attestandosi così al livello più alto degli ultimi due anni.

Il dato arriva dritto dall’ufficio nazionale di statistica, che ha anche puntualizzato su come a crescere siano stati soprattutto i prezzi di abbigliamento e carburante; stabili, invece, quelli del gas. E le borse europee ringraziano, e aprono tutte al rialzo. Con la sterlina che torna sopra la quotazione di 1,20 nei confronti del dollaro, riprendendosi qualcosa rispetto al crollo inaspettato dello scorso 7 ottobre.

E l’andamento dovrebbe ormai essere segnato, avverte lo stesso ufficio nazionale di statistica, visto che le previsioni parlano ancora di prezzi al rialzo per i prossimi mesi. Un brutto colpo per i cittadini d’oltre Manica, che ancora si stanno chiedendo se quella del Leave sia stata o no una buona scelta in chiave futura.

(di Alessandro Marinai)

Leggi anche

Mezzo secolo d’arte con le Misurazioni di Eliseo Mattiacci

Firenze. Si inaugura sabato 28 ottobre alle 18 nella Galleria Poggiali di Firenze (via della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *