Home / Notizie / Esteri / Presidenziali in Algeria: al voto il 17 aprile 2014

Presidenziali in Algeria: al voto il 17 aprile 2014


Firenze
. Il 17 aprile prossimo, si svolgeranno le elezioni presidenziali in Algeria. Il presidente Abdelaziz Bouteflika ha firmato il decreto per la convocazione del corpo elettorale alle urne, aprendo la strada alla presentazione delle candidature al Consiglio costituzionale, organo che dovrà valutarne la validità.

I candidati dovranno presentare almeno 600 firme di rappresentanti eletti nelle Assemblee popolari comunali, nelle wilaya o in Parlamento e provenienti dal 25% delle province in cui è diviso il territorio nazionali. In alternativa ne potranno presentare almeno 60 mila di elettori iscritti nei registri dei votanti. La campagna elettorale si aprirà venticinque giorni prima del voto e si concluderà tre giorni prima dell’apertura delle urne.

Il presidente Bouteflika (classe 1937), al potere dal 1999, rieletto il 9 aprile del 2009 per un terzo mandato con oltre il 90% delle preferenze, è il candidato ufficiale del Fronte di liberazione nazionale (Fln). Lo scorso aprile è stato ricoverato di urgenza a Parigi in seguito ad un ictus. La sua lunga degenza di tre mesi e un prolungato silenzio sulle sue vere condizioni di salute, avevano alimentato forti preoccupazioni e dubbi sul suo futuro istituzionale e su quello dell’Algeria.

Leggi anche

Il Venezuela contro la Costituente di Maduro

Caracas. L’obiettivo di Nicolàs Maduro è quello di azzerare nei suoi poteri l’Assemblea Nazionale, ovvero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *