Home / Rubriche / Bellezza: istruzioni per l’uso

Bellezza: istruzioni per l’uso

Primo appuntamento: consigli pratici

Firenze. Care lettrici, questa settimana vorrei trattare un argomento sottovalutato ma che in realtà almeno una volta ci siamo trovate a vivere: l’ansia da primo appuntamento. La prima domanda che ci poniamo è: “che mi metto”? Scegliere l’abito giusto diventa fondamentale perché in pochi istanti pensiamo di giocarci tutto. Ebbene: …

Leggi di più »

Tendenze 2014 – Quali e per chi (le fantasie)

Firenze. Cari lettori, andiamo avanti nella nostra ricerca e comprensione delle tendenze Autunno-Inverno 2014, analizzando le fantasie. 1. Floreale L’estate è finita ma nella moda permangono ancora stampe con fiori di tutti i tipi. Dipinti, fotografie, a colori, in bianco e nero, in stile tappezzeria. Le fantasie floreali sono adattissime …

Leggi di più »

Tendenze 2014 – Come e per chi (seconda parte)

Firenze. Cari lettori, la scorsa settimana abbiamo visto i primi tre colori dominanti per la prossima stagione. Oggi continuiamo il nostro viaggio nell’osservatorio delle tendenze. 4. Emerald green Capo fila della stagione primavera-estate 2013, viene riproposto ancora nella stagione fredda. Colore della pace, tranquillità e soprattutto della speranza, lo smeraldo …

Leggi di più »

Perle di Bon Ton per gli sposi

Firenze. Carissimi lettori, dopo la breve sosta estiva, caratterizzata da qualche video dimostrativo e divertente, torniamo a parlare di Bellezza (istruzioni per l’uso!). L’altro giorno ero a pranzo con una cliente che si sposerà il prossimo Maggio, così, parlando di abiti ed addobbi, mi ha fatto tante domande specifiche sull’etichetta …

Leggi di più »

Dieci punti per l’uomo

Firenze. Cari lettori, continuiamo il nostro viaggio nel mondo maschile con qualche raccomandazione. L’uomo ha vestito per anni un’uniforme, il tradizionale completo da lavoro, che doveva comunicare potere ed autorità quindi contribuire a renderlo più “capace ed impegnato”. Ma non è sufficiente vestire un completo per apparire “migliore”: bisogna utilizzare …

Leggi di più »